cck




cosa facciamo


Il Centro Culturale P.M. Kolbe nasce a Mestre nel 1976 da un’intuizione di padre Francesco Ruffato e alcuni laici mestrini, con lo scopo di fare del pensiero cristiano un fermento della cultura contemporanea
Ponendosi sulla linea dei grandi maestri come J. Maritain e E. Mounier e ispirandosi all’esempio del martire di Auschwitz, Massimiliano Kolbe. Il centro si propone di documentare la vitalità sociale del Cristianesimo e testimoniare la cultura come amore gratuito, senza frontiere, verso ogni uomo. In oltre trent’anni di attività il Centro ha segnato la vita culturale di Mestre e non solo. Tra le attività del Kolbe:


- la Polifonica Benedetto Marcello

- ls Scuola di giornalismo "Arturo Chiodi"

- Il Gruppo Teatro Ricerca (GTR)

- La biblioteca Settembrini con i fondi spiritualità e cultura veneta in collaborazione con la Regione Veneto

- Il Kolbe Children Choir

- Incontri di formazione permanente e convegni

- la Rassegna Arte e Fede

- Pubblicazioni di libri, opere teatrali e musicali.